Medici Eccellenti

Home / Medici Eccellenti

ALCASE, da molti anni ormai, continua a lavorare al progetto “MEDICI ECCELLENTI“, con l’intento di stilare un elenco -il più possibile obiettivo- dei medici che più degli altri hanno fatto ricerca clinica nell’ambito della oncologia polmonare.

Il primo elenco dei 100 medici eccellenti d’Italia fu pubblicato sul sito di ALCASE il 1/2/09. Dopo quel primo elenco, ne seguì un aggiornamento e il 6/7/12 fu messa online la 2° Edizione. Quindi fu la volta della 3° Edizione, che vide la luce il 22/6/15.
Ora, a distanza di tre anni, proponiamo la 4° Edizione, continuando la nostra opera di servizio a favore dei malati di cancro al polmone e dei loro familiari ed amici.

Il nuovo elenco è stato stilato con il nostro metodo di lavoro già collaudato con successo, ma con una novità: abbiamo deciso di “forzare” l’uscita dei medici non più attivi (di chi, in particolare, é andato in pensione lasciando l’Istituto/Centro Ospedaliero che ha contribuito a rendere famoso, o di chi non ha prodotto alcuna pubblicazione negli ultimi 5 anni). Non solo, ma per la stessa ragione di fruibilità dell’elenco, abbiamo escluso anche i medici che non erano praticamente in grado di essere d’aiuto, perché trasferitisi all’estero o perché dediti solo ed esclusivamente ad attività di ricerca in laboratorio.

In pratica, abbiamo compiuto i seguenti passi:

  1. Ricerca su PubMed delle pubblicazioni effettuate da autori italiani nel 2017, usando la stringa: ((“lung cancer”[Text Word]) AND (“2017/01/01″[Publication Date] : “2017/12/31″[Publication Date])) AND ((“italy”[Affiliation]))
  2. Ricerca, sempre su PubMed di tutte le pubblicazioni effettuate dai primi due autori e dall’ultimo autore degli articoli così estratti (587 pubblicazioni in tutto) e da ciascuno dei medici presenti nei precedenti 3 elenchi, usando i termini di ricerca: “author AND lung cancer” (es.: Scagliotti GV [Author] AND lung cancer). Per tutti, la ricerca è stata aggiornata al giugno 2018. QUI i risultati.
  3. A partire poi dai 1195 autori considerati al punto 2, selezione dei 100 medici più produttivi (criterio di selezione usato: numero totale delle pubblicazioni; condizione richiesta: pubblicazioni non più vecchie di 5 anni, non essere pensionati, né operanti all’estero, né esclusivamente ricercatori di laboratorio).
  4. Ricerca su Internet di informazioni pubbliche su ciascuno dei 100 medici selezionati come descritto al punto 3.
  5. Tentativo di contatto con ciascuno medico incluso nel nuovo elenco dei 100, allo scopo di ottenere una adesione attiva al programma, esplicitata dalla compilazione di un formulario standard per la raccolta di informazioni aggiuntive.
  6. Pubblicazione su questa pagina del sito della nuova lista dei “100 medici eccellenti” (vedi avanti), insieme con i link alle informazioni al punto 5, quando disponibili.

Abbiamo deciso di utilizzare un parametro grezzo di impegno intellettuale, ovvero il numero totale delle pubblicazioni pertinenti, e non parametri più complessi come l’Impact Factor (che è difficile da calcolare per ogni singolo autore ed è esso stesso discutibile), perché il nostro obiettivo è semplicemente quello di offrire una rosa di medici esperti. Conseguentemente, non è stata (e non sarà) pubblicata una vera e propria graduatoria dei primi 100, ma, come già fatto in passato, viene fornita una semplice elencazione alfabetica, suddivisa per le diverse regioni italiane. A tale elencazione è aggiunta, per ciascun medico esperto, la specializzazione principale (come ricavabile dalle pubblicazioni) e l’affiliation (cioè la sede di lavoro dichiarata nei più recenti “papers”). Per i medici eccellenti che hanno aderito al programma, a queste scarne informazioni viene poi aggiunta, come in passato, una scheda dove, in forma sintetica, sono rese disponibili altre informazioni, utili al visitatore che voglia contattare personalmente il medico presente nella lista.

Anche per questa edizione, abbiamo osservato alcune cose che ci hanno fatto molto piacere:

1. Continua a ampliarsi la platea dei medici esperti: rispetto alla prima indagine il numero di medici che aveva un minimo di 10 pubblicazioni è passato da 274 della 1° Edizione all’attuale numero di 708 !!…

2. E’ fortemente aumentata anche la “qualità” dei Medici Eccellenti in lista, essendo aumentato sia il numero medio delle pubblicazioni per autore (da 45, 63 e 79 delle prime tre edizioni all’attuale media di 96), sia il numero minimo di pubblicazioni occorrente per far parte della lista (da 21, 31, 37, a 46).

3. Sono significativamente aumentate le adesioni dei medici eccellenti al progetto. Cosicché il numero di pagine personali che contengono ogni tipo di informazione utile per il visitatore è passato da 23 della prima Edizione alle attuali …schede !!….

Boves, 15 Agosto 2018


Quella che segue è la tabella generale contenente i dati di pubblico dominio, relativi ai:

  100 MEDICI ECCELLENTI D’ITALIA   

  4° Edizione (2018)  

Attenzione!

La presente tabella è molto lunga e, per scorrerla tutta, ci vuole qualche minuto… Per gli impazienti, raccomandiamo di usare ampiamente il campo “Search“, posto in alto alla tabella.  Scrivendo il nome di una città o di una regione, e persino di un singolo centro di cura (es. IEO), si possono ottenere, infatti, i risultati desiderati in maniera immediata.  Inoltre, se si vuol sapere se il proprio medico (o un medico di cui si è sentito parlare) è presente nella lista basta scriverne il cognome.