Ricordare

per vincere la morte

Home / Ricordare
aiutare ad aiutare

La vita di chi ci ha lasciato non è finita: continua in coloro che lo hanno amato, perché l’amore è l’essenza stessa della vita.

Chi muore in realtà non se ne va del tutto via, ma continua a vivere nel ricordo di chi lo amato.  Il ricordo infatti è l’unica via per vincere la morte.

La morte non è niente. Sono solamente passato dall’altra parte: è come fossi nascosto nella stanza accanto. Io sono sempre io e tu sei sempre tu. Quello che eravamo prima l’uno per l’altro lo siamo ancora.
Il mio nome sia sempre la parola familiare di prima: pronuncialo senza la minima traccia d’ombra o di tristezza.. Perché dovrei essere fuori dai tuoi pensieri e dalla tua mente, solo perché sono fuori dalla tua vista? Non sono lontano, sono dall’altra parte, proprio dietro l’angolo. “

Da S.Agostino

CON NOI

I nomi che seguono sono quelli di persone strappate via ai loro cari, ma non al loro amore. Esse continuano a vivere nel ricordo di amici e familiari, che per questo hanno voluto lasciare in loro memoria un dono ad ALCASE. Perché continui a portare avanti la sua missione.

Sono persone care anche al nostro cuore, perché facenti parte della grande famiglia di ALCASE, che lotta quotidianamente perché chi è colpito da un cancro al polmone abbia una vita normale, nonostante angosce, incertezze e sofferenze che l’incontro con la malattia ha portato.

vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo
vivere nel ricordo

Sei un malato di cancro al polmone?  

 

NON FERMARTI QUI.  VISITA LA NOSTRA HOME.

Solo da lì è possibile accedere a tutti i servizi che ALCASE Italia mette a disposizione per te!