Mai arrendersi – La storia di Ron

Mai arrendersi – La storia di Ron

La mia storia sul cancro è iniziata nel dicembre 2013 quando mi è stato diagnosticato un cancro del colon-retto.

Quattro anni dopo, il giorno di Natale 2017, ho iniziato a sentirmi male, ma ho pensato che fosse un raffreddore o l’influenza.

Poco dopo purtroppo mi è stato diagnosticato un NSCLC in stadio III.

Avevo una lesione del lobo inferiore sinistro ma il chirurgo ha potuto rimuovere solo un po’ del lobo poiché il tumore si era diffuso fuori dal polmone, anche se non si era metastatizzato ad altri organi.

Ho subito 36 trattamenti con radioterapia e chemioterapia (cisplatino / etoposide). Alla fine di questi trattamenti, ho iniziato una nuova immunoterapia, Durvalumab o Imfinzi.

Durante il trattamento, ho fatto affidamento sulla mia fede, insieme alla mia famiglia e agli amici per il supporto fisico, emotivo e spirituale.

Il mio consiglio è: non importa che cosa ti porta la vita, non ci si deve mai arrendere, non perdere la fede, non abbandonare mai l’atteggiamento positivo! Non importa cosa, non bisogna mollare mai!

Don

Link all’articolo originale di Lung Cancer Alliance

ALCASE will note on the translated page(s): “Copyright GO2 Foundation for Lung Cancer. Used with permission”


"Come per il cancro al seno e del colon, è giunto il momento di attuare programmi globali di screening del cancro del polmone, salvando così la vita di innumerevoli individui."   

 

Dichiarazione ufficiale dell'International Association for the Study of Lung Cancer (IALSC)