Referto patologico: flogosi acuta… e cronica insieme. E’ mai possibile?

Referto patologico: flogosi acuta… e cronica insieme. E’ mai possibile?

Esito dell’esame microscopico di biopsia polmonare:
Frustoli di materiale grigio roseo caratterizzati da flogosi cronica ed acuta anche di tipo ascessuale e caratterizzata da rimaneggiamento fibroso. Non evidenza di granulomi, cellule giganti ne di necrosi.

Buongiorno, mi chiamo Cavalli Enrico Erminio (anni 40) e recentemente, in esito a biopsia transbronchiale, mi è stato rilasciato il seguente referto.
Non mi è chiaro come una flogosi possa essere cronica ed acuta contemporaneamente ed anche di natura ascessuale.
L’esame è stato effettuato poiché da Rx torace è emersa lesione avente opacità tondeggiante di circa 3 cm con all’interno areola di radio trasparenza per verosimili fenomeni di escavazione.
Ringrazio anticipatamente ed autorizzo sin d’ora la pubblicazione di dati e quesito.
Cavalli Enrico Erminio

Caro Enrico...

grazie, innanzitutto, per il tuo quesito…(che suona un pò sarcastico verso l’anatomo patologo che ti ha refertato la biopsia 😉 )

In effetti, il referto, a una prima lettura, suona in contraddizione con se stesso e anche piuttosto vago.  Il fatto è che l’anatomo patologo non ha in mente nessuna diagnosi che spieghi il quadro morfologico che gli si è presentato davanti e allora descrive semplicemente ciò che vede.

E cosa vede?… Vede un tessuto infiammato (in preda a un processo di flogosi), in parte distrutto dall’infiammazione stessa (ascessualizzato), senza aspetti particolari (non evidenza di granulomi, cellule giganti né di necrosi) che lo possano indirizzare verso una diagnosi.  Vede anche che l’infiammazione non è omogenea dappertutto, ma in alcune aree sembra essersi sviluppata più recentemente (infiammazione acuta), in altre più anticamente (flogosi cronica).

In pratica. l’esame non chiarisce la diagnosi (qual’è la causa dell’infiammazione?) e rimanda la palla al tuo pneumologo che dovrà decidere i passi successivi.

Cordialmente,

direttore-medico-firmaGianfranco Buccheri

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.