ALCASE concorre per il GLCC Global Award, in memoria di Leo

ALCASE concorre per il GLCC Global Award, in memoria di Leo

Il Lung Cancer Journalism Award (premio per l’eccellenza nel giornalismo sul cancro del polmone) è stato lanciato dalla Global Lung Cancer Coalition (GLCC) nel novembre 2011, per riconoscere un giornalista, o un mezzo di informazione che abbia eccelso nella sensibilizzazione sul più grave fra tutti i tumori umani: quello al polmone. Da allora, ogni anno, tra i singoli vincitori nazionali nominati dalle 37 organizzazioni federate alla GLCC nei 4 continenti, e già premiati con un National Award, viene scelto un vincitore assoluto cui vene conferito il GLCC Global Award.

Quest’anno, il nostro amato Leonardo Cenci ci ha lasciati il 30 gennaio, dopo un rapido e del tutto inatteso deterioramento delle condizioni di salute. Leonardo, Leo per gli amici (e noi di ALCASE lo siamo da tanti anni) aveva ricevuto il National Award per il suo libro: “Vivi, Ama, Corri. Avanti tutta!”.  Lo aveva ricevuto occasione dell’ultimo Meeting Nazionale ALCASE dello scorso settembre, dove, fra l’altro, si era presentato in splendida forma mentale e fisica…

Leo sarebbe stato il nostro candidato  per il prossimo premio internazionale (GLCC Global Award).  E ora che non è più fra noi, ancora di più, ALCASE vuole far sì che Leo vinca il suo GLCC Global Award.  Sarà un premio alla memoria, che comunque rimarrà imperitura per le decine di migliaia di italiani che lo hanno voluto bene. 

Non ti dimenticheremo mai, LEO!

QUI il link ad una pagina in lingua inglese, che ha lo scopo di presentare Leo, il SUO LIBRO, e la sua incredibile storia agli altri membri della GLCC, cui spetterà l’assegnazione del premio.

Sotto le immagini del premio assegnato a Paola e Serena per aver vinto il GLCC Global award della precedente edizione.

Leave a Reply

Your email address will not be published.