Terapie mirate: fattori predittivi la risposta

Terapie mirate: fattori predittivi la risposta

CONTESTO

Significato della delezione dell’esone 19 di EGFR 

fattori predittivi terapie mirateL’EGFR è alterato nel 22,89% dei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule, essendo la delezione dell’esone 19 EGFR presente nel 9,1% di tutti i pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule.
La delezione dell’esone 19 dell’EGFR è un criterio di inclusione in 181 studi clinici per il carcinoma polmonare non a piccole cellule, di cui 127 aperti e 54 chiusi. Degli studi che contengono la delezione dell’esone 19 di EGFR e il carcinoma polmonare non a piccole cellule come criteri di inclusione, 1 è in fase 1 iniziale (0 aperta), 44 sono in fase 1 (27 aperta), 29 sono in fase 1/fase 2 (21 aperta) , 76 sono in fase 2 (56 aperti), 5 sono in fase 2/fase 3 (4 aperti), 21 sono in fase 3 (17 aperti), e 3 sono in fase 4 (1 aperto).
Afatinib, gefitinib, erlotinib, crizotinib, osimertinib, dacomitinib, capmatinib, cetuximab e pembrolizumab hanno dato prove di efficacia nei pazienti con delezione dell’esone 19 dell’EGFR nel carcinoma polmonare non a piccole cellule.
Fonte My Cancer Genome Genetically Informed Cancer Medicine

Vedere anche “Guida alle mutazioni: il valore predittivo del sottotipo di mutazione nel carcinoma polmonare non a piccole cellule EGFR- mutato” Fonte Science Direct

________________________________________________________________________________________

Buonasera Dottore,
a mia mamma è stato diagnosticato un adenocarcinoma IV stadio al polmone destro.
La biopsia liquida, eseguita per la ricerca delle mutazioni molecolari, ha rilevato la presenza della mutazione EGFR-EX19DEL.
A tale riguardo, Le chiedo gentilmente, se la conta del numero di copie della suddetta mutazione è predittiva dell’efficacia del farmaco (Tagrisso) che sta assumendo da circa un mese.
Le copie riscontrate da tale test sono 70copie/mL.
Troppo poche per rendere la terapia a bersaglio molecolare la cura adatta?
La ringrazioLa anticipatamente per la cortese attenzione.
Cordiali saluti.
Giada.

Stim.ma Giada...

Il numero di copie del gene identificate nella biopsia liquida non ha un valore predittivo sulla risposta al farmaco.

 

oncologia polmonare

Cordialmente

Federico Cappuzzo MD
Director Oncology and Hematology Department

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Sei un malato di cancro al polmone?  

 

NON FERMARTI QUI.  VISITA LA NOSTRA HOME.

Solo da lì è possibile accedere a tutti i servizi che ALCASE Italia mette a disposizione per te!

    Per altre pagine clicca ovunque, fuori dal riquadro