Relazione tra alimenti e cancro

Relazione tra alimenti e cancro

Buongiorno, professore.
A livello nutrizionale mi pare di capire che ci sia una grande confusione…: ci sono studi infiniti sul rapporto fra alimenti e cancro e sulla sua progressione, ci sono dubbi sullo zucchero, che potrebbe aumentare e nutrire la proliferazione cellulare. Corrisponde al vero?

C’è chi sconsiglia il glutine e la pasta bianca per la stessa trasformazione in zuccheri, chi sconsiglia gli acidi grassi insaturi che potrebbero promuovere l’enzima SCD1, importante per la sopravvivenza delle cellule staminali tumorali del cancro al polmone, altri invece li consigliano.

Ci sono altri nutrizionisti che presentano diete infiammatorie, antiossidanti , vegane ed altri ancora che invece consigliano di mangiare di tutto…
In tutto questo marasma confusionario, esiste qualcosa di scientifico che attesti qualche verità?

Ringrazio per le informazioni che vorrà dare.

Roberto

Buongiorno, signor Roberto...

Vediamo passo passo i vari punti da lei indicati.

Zucchero: Mentre il cancro ha bisogno di glucosio come fonte di energia, non è chiaro se un elevato consumo di zucchero alimentare possa direttamente accelerare la crescita tumorale. Tuttavia, un consumo eccessivo di zuccheri può portare all’obesità, un noto fattore di rischio per diversi tipi di cancro.

Glutine e pasta bianca: Non esiste una correlazione diretta tra il consumo di glutine e il rischio di cancro. Tuttavia, i cibi ad alto indice glicemico, come la pasta bianca, possono aumentare rapidamente i livelli di glucosio nel sangue, e un consumo eccessivo potrebbe essere associato a un aumentato rischio di alcuni tipi di cancro.

Acidi grassi insaturi: Gli acidi grassi insaturi sono generalmente considerati benefici per la salute del cuore. Ma come per qualsiasi nutriente, l’equilibrio è la chiave.

Diete varie: Non esiste una “dieta anticancro” universale. Tuttavia, una dieta bilanciata e ricca di verdure, frutta, cereali integrali e proteine magre può aiutare a ridurre il rischio di molte malattie croniche, compreso il cancro.

Cordialmente

 

Cordiali saluti,

Prof. Samir Giuseppe Sukkar MD
Resp.le U.O.D. Dietetica e Nutrizione Clinica
Policlinico San Martino di Genova
IRCCS per l’Oncologia e la Neurologia

Leave a Reply

CONFERMO DI: 1.) ESSERE SUPPORTER di ALCASE e di aver inviato la ricevuta della mia donazione a segreteria@alcase.it; 2.) AVERE BEN INTESO LE ALTRE REGOLE DELLA RUBRICA "GLI ESPERTI RISPONDONO" qui descritte: Gli Esperti Rispondono ; e 3.) AUTORIZZARE LA PUBBLICAZIONE INTEGRALE DEL MIO COMMENTO

Your email address will not be published.

ATTENZIONE: non verrà data alcuna risposta ad eventuali commenti posti da non SUPPORTER di ALCASE.

Sei un malato di cancro al polmone?  

 

NON FERMARTI QUI.  VISITA LA NOSTRA HOME.

Solo da lì è possibile accedere a tutti i servizi che ALCASE Italia mette a disposizione per te!

    Per altre pagine clicca ovunque, fuori dal riquadro