Premio di eccellenza giornalistica 2016

Premio di eccellenza giornalistica 2016

Award for Excellence in Lung Cancer Journalism

Premio di eccellenza giornalistica sul tema: cancro del polmone
GLCC-ALCASE Award
Anno 2016

Storia del premio

L’associazione ALCASE Italia (Alliance for Lung Cancer Advocacy, Support and Education – Italy) è la prima organizzazione no-profit italiana dedicata esclusivamente alla lotta al cancro del polmone.

Fondata nel 1998 a Cuneo da un gruppo di medici pneumologi, da quasi 20 anni si batte per la causa delle persone colpite da un tumore del polmone (ADVOCACY), per il loro sostegno materiale e morale (SUPPORT) e per diffondere il più possibile la conoscenza della malattia (EDUCATION). E lo fa, lavorando nell’ambito del network mondiale delle organizzazioni oncologiche facenti parte la Global Lung Cancer Coalition (GLCC).

Il Lung Cancer Journalism Award (premio per l’eccellenza nel giornalismo sul cancro del polmone) è stato lanciato dalla GLCC nel novembre 2011 per riconoscere un giornalista, o un mezzo di informazione, che abbia eccelso nella sensibilizzazione sul più grave fra tutti i tumori umani: quello al polmone. Da allora, ogni anno, ciascuna organizzazione federata nella GLCC (attualmente 36 organizzazioni nei 4 continenti) nomina un vincitore per il proprio paese.

Il vincitore assoluto del Global Award, premio globale, viene poi scelto fra i 36 premiati con un National Award.

GLCC – ALCASE Italia 2016 Award

Quest’anno il premio di ALCASE è stato assegnato a Paola Staccioli, giornalista, e Serena Ranieri, pianificatrice di eventi, entrambe ammalate, per il loro blog su Repubblica.it: “Le O2”.

Il blog “Le O2” (O2 sta per ossigeno, aria, respirazione…ma anche a ricordare che son due le protagoniste principali) intende testimoniare la loro vita con il cancro.

Il blog è stato premiato perché:

1. rappresenta il primo caso del genere in Italia (certamente per quanto riguarda il cancro del polmone);

2. dipinge, in modo fresco e realistico, ma anche toccante e a volte commovente, il percorso umano e psicologico di chi convive con la malattia;

3. con la sua pluralità di voci, dà una visione a 360° del difficile ed eterogeneo modo di rapportarsi ad una malattia potenzialmente mortale.

ALCASE Italia presenterà la candidatura di Paola e Serena al Global Award e si augura, questa volta, e per la prima volta, di portare il premio in Italia.

La cerimonia della premiazione avrà luogo durante lo svolgimento del 3° Meeting Nazionale ALCASE, Roma 11-12 Novembre 2017.

Leave a Reply

Your email address will not be published.