Illumina Novembre 2021

Illumina Novembre 2021

LE NEOPLASIE POLMONARI SONO UN PROBLEMA DI TUTTI

ALCASE Italia lancia, in occasione del mese dedicato a livello internazionale alla sensibilizzazione al cancro al polmone, la 7° Edizione di ILLUMINA NOVEMBRE, iniziativa di coinvolgimento e di partecipazione alla causa dei malati delle neoplasie polmonari. E lo fa con lo stesso entusiasmo che ha caratterizzato l’ultima conferenza annuale dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO), tenutasi nella primavera scorsa, e con quello che traspare oggi, 9 settembre 2021, dalla Conferenza Mondiale sul Cancro del Polmone (World Conference on Lung Cancer (WCLC) 2021).  A questi due grandi appuntamenti, migliaia di partecipanti da tutto il mondo – oncologi medici, chirurghi toracici, radioterapisti, ricercatori puri ed esperti in biotecnologie, delegati delle multinazionali del farmaco, hanno manifestato la volontà di continuare il viaggio verso un mondo in cui nessuno muore più di cancro ai polmoni.

Oggi l’attenzione dei ricercatori è focalizzata sull’immunoterapia e sulle terapie mirate alle molteplici mutazioni genetiche del tumore, ma anche sulla necessità di continuare ad identificare nuove strategie terapeutiche per la variante a piccole cellule del cancro al polmone, sinora solo sfiorata dalla rivoluzione delle terapie biologiche.  È un intero mondo che lavora per estirpare questa neoplasia della quale, per quanto concerne l’aumento  di incidenza tra le donne e le persone più giovani che non hanno mai fumato, uno studio appena pubblicato sulla rivista scientifica Nature Genetics ha individuato le cause: un eccessivo accumulo di mutazioni genetiche provocate da processi naturali che si sviluppano nell’organismo.

In contrasto, non pare di osservare la stessa tensione nel nostro paese, che fa poco per combatterla a livello sociale e, soprattutto, la copre di silenzio.  Silenzio dei media e tra la gente comune: come se, non parlandone, si volesse negare l’esistenza stessa della malattia.

Invece il cancro al polmone esiste e può colpire tutti, giovani e vecchi, uomini e donne, fumatori e non…

ILLUMINA NOVEMBRE 2021 è un appuntamento fondamentale per renderne consapevoli, cittadini ed istituzioni, sulla gravità del problema di salute pubblica ascrivibile al cancro del polmone e per  catturarne l’attenzione.  Tutti devono esser posti a conoscenza dei progressi della medicina oncologica in ambito polmonare. Oggi molti malati di cancro al polmone convivono con esso, mantenendo una buona qualità di vita e una normale autonomia. Che la diagnosi della malattia non sia più una sentenza di morte deve essere portato all’attenzione di tutti!...

Lo scorso anno hanno aderito alla campagna 106 comuni: città metropolitane, capoluoghi di regione e provincia, grandi e piccoli centri urbani. I sindaci, i dirigenti di azienda e i cittadini che accoglieranno anche quest’anno l’invito di ALCASE ad illuminare di bianco -per un giorno, un weekend, una settimana o l’intero mese di novembre- spazi del territorio italiano, saranno gli artefici di una vitale opera di informazione e di sensibilizzazione.  Ma anche daranno esempio di cultura dell’empatia e di solidarietà sociale dando, contemporaneamente, un supporto psicologico a chi è affetto da questa ancor severa patologia.

 

Clicca QUI  o sull’immagine qui sotto per seguire l’andamento -aggiornato giorno per giorno- della campagna ILLUMINA NOVEMBRE 2021

illumina novembre 2021

 

Sei un malato di cancro al polmone?  

 

NON FERMARTI QUI.  VISITA LA NOSTRA HOME.

Solo da lì è possibile accedere a tutti i servizi che ALCASE Italia mette a disposizione per te!

    Per altre pagine clicca ovunque, fuori dal riquadro