Puoi aiutarci

... diventando volontario

Home / Puoi aiutarci

Mettersi a disposizione direttamente e in prima persona…

per contribuire all’organizzazione interna e/o agli eventi e le attività connesse alla promozione, e/o a tutte quelle iniziative che contengano l’idea di lotta al cancro del polmone, e/o alla diffusione dell’informazione e della conoscenza della malattia in tutti i suoi aspetti…

Questo è essere volontari ALCASE.

ANCHE TU PUOI AIUTARE...

– scaricando il modulo di raccolta firme per la PETIZIONE PER LO SCREENING GRATUITO DEL CANCRO AL POLMONE e facendolo firmare e/o
– diffondendo la conoscenza di ALCASE e delle sue iniziative.  Come?… Scaricando, stampando e distribuendo nella tua città, in negozi, centri commerciali, ambulatori medici…o tra gli amici, colleghi, famigliari e conoscenti i seguenti volantini:
– ALCASE e la sua missione;
– il perché dello screening;
– prevenzione del cancro al polmone 
– come calcolare il proprio rischio di ammalarsi;
– servizi di informazione;
– altro materiale.

“La solidarietà non è dare, ma agire” (Abate Pierre)

Ogni volontario è libero di scegliere, a seconda delle proprie competenze, della disponibilità di tempo e delle aspettative, il modo migliore per svolgere volontariato all’interno dell’associazione.

L’apporto del volontariato contribuisce in modo determinante a realizzare i progetti individuati dal Consiglio Direttivo.

Il volontariato di ALCASE è costituito da soci attivi ma anche da supporter non soci che mettono a disposizione gratuitamente le loro competenze.

I loro nominativi saranno inseriti nel registro volontari con i dati anagrafici (nome e cognome; data e luogo di nascita; luogo di residenza, oltre a numero di telefono ed eventuale indirizzo email).
Per ognuno ALCASE provvederà a stipulare un’assicurazione contro gi infortuni e le malattie connessi allo svolgimento dell’attività prestata, oltre che per la responsabilità civile per i danni cagionati a terzi nell’esercizio della stessa attività.

GRAZIE...

L’associazione conta già su persone che mettono a disposizione il loro tempo, le loro capacità e le loro competenze, operando con passione e solidarietà, per supportare gli obiettivi di Alcase.
Ad Elettra Feltrin Paola Staccioli, veri esempi di cittadinanza attiva che esprime il volontariato come “dono”, il nostro ringraziamento.

Le principali aree di svolgimento dei servizi in cui un volontario può operare sono:

Area Educativa: identifica tutte le attività atte a fornire un’informazione gratuita alla portata di tutti: un’ informazione corretta, completa, aggiornata, e facilmente comprensibile, perché esiste un solo modo per mettersi nelle condizioni di vincere un nemico: conoscerlo.
Area Fund Raising: individua tutte le attività ed eventi destinati alla raccolta di fondi.
Area Organizzativa: riguarda tutte le attività a carattere organizzativo, svolte anche in team, al fine di concretizzare un obiettivo programmato.
Area della Sensibilizzazione: individua percorsi/iniziative/strumenti di sensibilizzazione promossi all’esterno dell’associazione
Area dell’innovazione: è un’area trasversale che raccoglie progetti ed iniziative sperimentali promossi da volontari con competenze mediche che ben si coniugano con i bisogni dell’associazione.
Sportello Pronto ALCASE: consiste in un servizio telefonico (o per e-mail) che consente di ricevere informazioni su ALCASE e sulle sue attività, sulla diagnosi precoce, e su tutto ciò che riguarda il percorso della malattia.